Nuove modalità di pagamento per il sistema REVISIONI

A partire dalla data del 15 marzo il Portale dell’Automobilista aggiornerà le modalità operative relative al servizio di pagamento del sistema REVISIONI. Le modifiche riguardano in particolar modo i sistemi di pagamento che utilizzano il bollettino prepagato presso il canale fisico (Uffici Postali). Il Sistema...
Continue reading »

Adeguamento tariffario diritti Motorizzazione

Dal giorno 11 dicembre 2015 la tariffa relativa ai diritti di motorizzazione passa da 9.00 euro ad 10.20 euro. Il sistema informatico consente il reintegro dei crediti o dei bollettini già acquistati e non consente l’acquisizione di nuovi crediti fino a quanto non vengono “sanati” i...
Continue reading »

Sicurezza sul Lavoro per i Centri di Revisione

La sicurezza sul lavoro può essere un serio problema per i centri di revisione. Alcuni centri di revisione sottovalutano questa problematica ignorando il fatto che le sanzioni in caso di accertamento sono pesantissime e che spesso prevedono la chiusura dell’attività. Abbiamo quindi intervistato la dottoressa Brigida...
Continue reading »

Gestione Registro Revisioni MCTCNet2

Mi continuano a pervenire richieste su come gestire il “Registro delle Revisioni”. Il registro vidimato e l’obbligo  giornaliero di stampa sono stati eliminati dalla Circolare RU 23327 del 22 ottobre 2014 sostituendolo con “Il Registro Informatico Delle Revisioni” che tutti i PcPrenotazione MCTCNet2 devono obbligatoriamente gestire. La circolare in...
Continue reading »

La targa è scolorita? La motorizzazione la cambia gratis

targa_scolorita
Sembra quasi impossibile ma anche in Italia ogni tanto chi sbaglia paga. Anche il Ministero. Infatti ci sono targhe che per problemi di produzione si deteriorano velocemente. In questi casi basta semplicemente effettuare la richiesta presso l’ufficio provinciale della Motorizzazione e riconsegnare le targhe deteriorate....
Continue reading »

La Revisione dei Quad senza differenziale

Quad
Spesso i banchi prova freni in dotazione ai centri di revisione hanno problemi a revisionare questi mezzi. La mancanza del differenziale sull’asse posteriore combinato con l’avvio temporizzato dei rulli genera problemi all’esecuzione di questa prova. In questo video possiamo osservare come deve essere condotta la prova...
Continue reading »